Open Fabric Edge di Extreme Networks offre soluzioni di rete complete ad alte prestazioni alle aziende di ogni dimensione

extreme_networksExtreme Networks annuncia l’espansione dell’architettura di rete Open Fabric Edge, che amplia la portata della rete e la rende scalabile in modo tale da supportare i servizi multipli e abilitare la Unified Communication (UC), i sistemi di Physical Security (PhySec), l’Audio-Video Bridging (AVB) e le WLAN su una singola rete convergente. Open Fabric Edge offre una maggiore scalabilità (1-40 GbE) e affidabilità, e un minore Total Cost of Ownership (TCO), grazie a un approccio basato su funzionalità automatizzate e standard aperti.

Open Fabric Edge, basata su ExtremeXOS, supporta una serie di nuovi prodotti – switch, access point WLAN e software di gestione – con funzionalità scalabili per cogliere le sfide e le opportunità che derivano dalle piattaforme UC: telefoni VoIP e telefoni software, messaggistica istantanea e collaborazione video. Open Fabric Edge offre anche un’architettura di accesso alla rete più flessibile e scalabile, in grado di gestire la mobilità intelligente legata al concetto Bring-Your-Own-Device (BYOD). Extreme Networks è inoltre certificata per operare con le piattaforme di collaborazione leader di mercato come Microsoft Lync.

L’integrazione delle terze parti avviene con il sistema operativo ExtremeXOS, che supporta la tecnologia OpenFlow sugli switch Summit e offre sia strumenti per la personalizzazione che interfacce in grado di fornire le funzioni di automazione e di miglioramento delle applicazioni in modo integrato con la rete.

Open Fabric Edge migliora la sicurezza dei device ad alte prestazioni, e permette alle strutture IT di implementare in modo più facile telecamere ad alta risoluzione per PhySec sul livello di accesso. ExtremeXOS offre strumenti per individuare ed effettuare il provisioning di videocamere basate su IP, utilizzando l’autenticazione 802.1x e le policy QoS per assicurare video di qualità.

Con Open Fabric Edge, la rete fornisce la scalabilità, le prestazioni e l’affidabilità che permettono agli utenti di restare connessi, comunicare ed essere produttivi. La personalizzazione della rete viene consentita dal supporto di API programmabili e strumenti SDN con OpenFlow e OpenStack. Inoltre, i nuovi switch Summit X430 e gli access point 802.11n per Wireless LAN Altitude 4022 e 4522 consentono un’ottimizzazione dei costi di implementazione con l’aumento della domanda della rete.

Le soluzioni Extreme Networks per le sedi aziendali offrono una serie di opzioni e di funzionalità per la mobilità in ambito enterprise, e per rispondere all’esplosione del traffico dei dati originato da più sistemi e device.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...