Archivi categoria: Hardware

Nasce Npo Rental Service

Una “value proposition” sempre più importante e attenta alle esigenze del mercato ha portato Npo Sistemi a introdurre sul mercato un servizio innovativo..

Npo Sistemi amplia la propria “value proposition” e lancia Npo Rental Service, un innovativo servizio in linea con le esigenze in continua trasformazione della clientela.

logo“Abbiamo dato vita a Npo Rental Service – ha illustrato Paolo Magni, Business Unit manager di NPO Rental Service – per offrire servizi e soluzioni sempre innovativi che possano allinearsi sia alle mutate esigenze della clientela sia alle nuove proposte dei produttori. In parole più semplici, siamo in grado di proporre alle aziende una precisa gestione degli asset in un unico contratto di outsourcing”.

L’obiettivo principale di questo nuovo servizio è quello di proporre soluzioni hardware e software forniti in locazione embedded all’interno dei contratti di servizi.

Attraverso Npo Rental Service è infatti possibile ottenere un unico contratto che include sia le attività di IT Managed Services, sia la fornitura di prodotti. Il pagamento avviene tramite un canone che può variare nel tempo in funzione dei servizi forniti e/o dell’attualizzazione dei prodotti alle mutate esigenze tecnologiche. Continua a leggere Nasce Npo Rental Service

I 7 trend tecnologici secondo Interoute per il 2017

Interoute ha stilato un elenco delle tendenze tecnologiche più importanti in vista del prossimo anno, tra digital transformation, IT bimodale e data protection

tecnoloIl 2016 è stato un anno di profondi cambiamenti. La digital transformation, infatti, è entrata a far parte delle politiche di crescita dei Paesi dell’Eurozona. L’Internet of Things è stabilmente al centro dell’attualità. I concetti di banda ultralargacloud e cybersecurity, inoltre, fanno ormai parte del vocabolario quotidiano di aziende e imprenditori.  Dal punto di vista dell’innovazione tecnologica, il 2017 potrebbe essere l’anno della svolta, soprattutto in Italia.

Interoute ha stilato un elenco dei trend principali che caratterizzeranno il mondo tecnologico dei prossimi 12 mesi (e non solo):

  • Il boom della Digital Transformation. La digitalizzazione è un tema non più procrastinabile. Sempre più aziende guardano alla migrazione dei servizi e delle applicazioni, dalle infrastrutture fisiche proprietarie al cloud, come a una soluzione non solo percorribile, ma anche vantaggiosa: la domanda è in crescita – due terzi dei CEO considerano la digital transformation al centro delle proprie strategie di crescita.

Continua a leggere I 7 trend tecnologici secondo Interoute per il 2017

NPO Sistemi e il progetto KPNQWest Italia

Razionalizzare, consolidare e ottimizzare il datacenter per rispondere alle esigenze dei clienti. KPNQWest Italia premiata col Premio Innovazione a SMAU 2016.

Nell’ambito della propria offerta dedicata ai temi dell’IT Transformation, NPO Sistemi ha contribuito attivamente con la propria struttura alla proposizione della soluzione per KPNQWest Italia mirata a razionalizzare, consolidare e ottimizzare il datacenter.

logo_KPNQwest_SCRITTA_NERA“Questa soluzione – ha sottolineato Stefano Lombardi, Direttore Marketing di Npo Sistemi – ha permesso di ricevere a KPNQWest il Premio Innovazione SMAU 2016. Siamo intervenuti per la parte di nostra competenza offrendo una risposta strategica alle esigenze di un business competitivo, innovativo e in continua trasformazione. Ciò ha permesso a KPNQWest di rispondere sempre meglio alle richieste del proprio mercato”.

L’esigenza di fondo ha riguardato la razionalizzazione, il consolidamento, l’ottimizzazione e la semplificazione del datacenter, attraverso il rinnovamento graduale di alcuni elementi chiave come la connettività, entità cardine che influenza profondamente l’efficienza delle tecnologie di software defined datacenter in uso.

La situazione precedente ha reso indispensabile compensare l’aumento della potenza di calcolo nelle nuove macchine (tramite l’introduzione diffusa della tecnologia 10Gbit e 40Gbit), la predisposizione della struttura di rete all’adozione di tecnologie convergenti, e una semplificazione in termini di gestione. La gestione del layer di aggregazione è diventata molto più semplice, e la ridondanza generale è aumentata, mentre la latenza del traffico orizzontale all’interno del datacenter è anch’essa significativamente diminuita. In particolare, la componente software defined storage è stata messa nelle condizioni di poter scalare in modo lineare ancora di più, supportando anche l’adozione delle più recenti tecnologie a stato solido e dando la possibilità all’infrastruttura di attingere alle risorse disponibili ora e in futuro, senza colli di bottiglia. Continua a leggere NPO Sistemi e il progetto KPNQWest Italia