Archivi categoria: Multimedia

Aida agevola marketing e vendite con l’applicazione Panthera SellMore

panthera_sellmore_ok-300x138Tramite SellMore, Panthera propone un’applicazione perfettamente integrata che consente di gestire l’intero ciclo di vendita attraverso un dispositivo mobile, in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento, anche off-line

Aida lancia l’applicazione Panthera SellMore.  L’idea è quella di agevolare i processi aziendali di marketing e di vendita. Nel mondo delle imprese è fondamentale dotare agenti e rappresentanti di software potenti ed evoluti, che rendano immediati, intuitivi e diretti i processi di marketing e di vendita all’interno dell’azienda.

Grazie all’innovativa infrastruttura tecnologica di Panthera, l’integrazione di applicazioni mobile che fanno muovere l’azienda diventa facile e veloce.

Tramite SellMore, Panthera propone una potente applicazione perfettamente integrata che consente di gestire l’intero ciclo di vendita attraverso un dispositivo mobile, in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento, anche off-line.

Continua a leggere Aida agevola marketing e vendite con l’applicazione Panthera SellMore

Annunci

PHONETICA PREMIATA PER IL SUO INNOVATIVO SISTEMA DI VIDEO RELAZIONE DALLA SCUOLA DI PALO ALTO

PHONETICAPhonetica, azienda 100% italiana pioniera nel mercato della videorelazione, è stata premiata ai Positive Business Award 2015 nella categoria Positive Business Technology, grazie al suo sistema brevettato per la vendita di prodotti ed erogazione di servizi attraverso la VideoRelazione. Il Positive Business Award è un riconoscimento che viene dato ogni anno dalla Scuola di Palo Alto alle aziende che investono nel miglioramento dell’ambiente di lavoro, della produttività e dell’innovazione.

Phonetica ha dato vita al mercato della VideoRelazione grazie a un sistema unico e brevettato in Europa. Questo sistema innovativo permette di mettere in contatto, attraverso un totem video, il cliente finale e un operatore remoto specializzato e formato. Da oggi sarà così possibile risolvere piccole incombenze quotidiane come la richiesta di un certificato al proprio Comune oppure il pagamento di una bolletta, in totale autonomia e a qualsiasi ora. Continua a leggere PHONETICA PREMIATA PER IL SUO INNOVATIVO SISTEMA DI VIDEO RELAZIONE DALLA SCUOLA DI PALO ALTO

Aires: la telefonia va forte

Aires ha registrato per il mese di novembre un +7,5%. Questo dato è influenzato dalla performance del settore Telefonia, che nel solo mese di Novembre ha fatto registrare un aumento percentuale pari al 49,9%. Per il 2014 parla anche Gartner

riunioni-decisioni-mPer i “Technical Consumer Goods” novembre si conferma essere il mese maggiormente positivo da inizio anno. Ne dà notizia Aires, Associazione Italiana Retailer Elettrodomestici Specializzati, che ha registrato per il mese in esame un +7,5%. Questo dato è  influenzato dalla performance del settore Telefonia, che nel solo mese di Novembre ha fatto registrare un aumento percentuale pari al 49,9% rispetto allo stesso periodo del 2013, e dall’Entertainment che, con un +9,6%, si conferma anche in questo mese uno dei comparti più in salute del settore.

L’andamento del mese di Novembre è per noi un risultato incoraggiante, un segno chiaro che, quest’anno, il Natale degli italiani sarà tecnologico: smartphone e consolle di gioco sono i veri oggetti del desiderio. Sicuramente troveremo molta tecnologia sotto il nostro albero. Il dato positivo è al di là delle aspettative, dato lo scenario generale dei consumi in Italia, che continua ad essere negativo. Confidiamo che il trend positivo si confermi anche in Dicembre che, tradizionalmente, rappresenta il mese più caldo per gli acquisti e cruciale per i bilanci delle imprese del nostro settore”, spiega Alessandro Butali, Presidente di Aires.

Gartner , invece, analizza il 2014 registrano, per il mercato smartphone, un incremento del 20% a quota 1,2 miliardi di unità. Partiamo dai numeri: le vendite di smartphone sono cresciute del 20% a 301 milioni di pezzi rispetto al -25% dei telefonini cellulari tradizionali.
Ogni tre telefonini venduti, due sono smartphone, ma, procedendo a questo ritmo, gli smartphone arriveranno a detenere il 90% delle vendite della telefonia mobile nel 2018.

Passiamo ai top vendor. Samsung è il numero uno del mercato smartphone, ma è in flessione. Al secondo posto si piazza Apple. Ma a preoccupare Samsung, sono soprattutto le aggressive e competitive aziende cinesi. Il calo dei telefonini tradizionali, secondo Roberta Cozza di Gartner, è frutto dell’assottigliamento nella differenza di prezzo tra cellulari basic (o feature-phone) e gli smartphone con sistema operativo Android, soprattutto le white-box cinesi. Continua a leggere Aires: la telefonia va forte