“CIO e ICT in tempo di crisi”

Giunge al suo quinto volume la collana I libri AUSED.
Per valorizzare sempre di più i contenuti che emergono dalle iniziative dell’AUSED, e in particolar modo dai seminari istituzionali e dei gruppi di lavoro, si è pensato anche quest’anno di proporre le più recenti relazioni in forma più organica, e quindi raccolte in questo libro a cura di Luigi Pachì, introdotto dal presidente AUSED Erminio Seveso, e disponibile a richiesta.
La collana “I Libri AUSED” raggiunge così la sua quinta uscita, dopo i volumi precedenti, sempre a cura di Luigi Pachì, “Le tendenze dell’ICT” (2006), “Le nuove tendenze dell’ICT” (2007), “Le direttrici dell’ICT” (2008) e “Le nuove mappe dell’ICT” (2009).
Si tratta di un libro di 150 pagine che ha lo scopo principale di raccogliere il materiale elaborato dall’AUSED dando lustro all’impegno dell’ associazione assommando, in un unico volume, quelli che sono stati gli argomenti e gli approfondimenti più caldi degli ultimi mesi.
Quando i mercati sono in contrazione occorre riflettere per meglio muoversi durante i periodi difficili.
Il volume in questione tocca argomenti chiave che passano per la riorganizzazione, il cost-saving, la gestione del proprio personale e il cammino dei CIO. Tutti strettamente connessi a una migliore interpretazione del ruolo dell’ICT in tempo di crisi, oggi che il mestiere del CIO non è più quello dell’IT manager, poiché il suo focus è divenuto quello di allinearsi alle politiche di business dell’aziende in cui lavora.
In questo percorso, dunque, si parla di Unified Communication & Collaboration, di competenze IT, di Business Intelligence, di software role-based, ma anche di rinegoziazione IT e TLC nell’ambito del sourcing, e poi di approcci minimi antirischi, di coaching, di framework quali COBIT e ITIL e, ovviamente, del mondo SAP, con la necessità che comporta nell’integrazione e nel monitoring.
Infine si va a toccare tre casi concreti, dove vi è uno stretto rapporto tra CIO e valore del business.

Un particolare ringraziamento da parte del presidente AUSED e del curatore del libro va a tutti i partecipanti e soci AUSED che hanno aderito numerosi agli incontri e, in particolar modo, a tutti i coordinatori dei Gruppi di Lavoro e degli Osservatori, che hanno permesso col loro lavoro e il loro entusiasmo di portare avanti tutti questi temi eterogenei che, in un certo senso, fungono anche da indicatori sulle tendenze dell’ICT a livello nazionale e internazionale in questa particolare congiuntura.

Per richiedere il libro in pdf scrivere alla segreteria AUSED, aused@aused.org, oppure compilando l’apposito form su http://www.aused.org

Annunci

9buche.it

E’ nato il sito www.9buche.it  ovvero il primo circuito nazionale di  golf a nove buche.

Il Consiglio Federale ha deliberato che a far data dal 1° aprile 2009 anche in Italia sono considerati validi ai fini dell’Handicap risultati ottenuti in gare giocate su 9 buche La formula della gara a 9 buche permette di godere interamente della bellezza e dell’emozione del gioco del golf, gareggiare per divertirsi e magari vincere in sole due ore e mezza di tempo.

E’ possibile diventare “amico” di www.9buche.it allegando una foto e inviando i propri dati alla casella e-mail  direzione@9buche.it  9buche.it è il nuovo modo di gareggiare!

Helis Informatica: un web seminar ad accesso libero sulle nuove funzionalità di integrazione e sviluppo per i sistemi SAP

Integrazione e cooperazione fra i sistemi rappresentano oggi le vere chiavi di volta verso un reale miglioramento dei processi di business aziendali

Milano, 14 dicembre 2009Helis Informatica S.r.l., consolidata software house specializzata in consulenza sui sistemi informativi e sviluppatrice di applicazioni SOA con l’utilizzo della tecnologia SAP Netweaver, propone un utile web seminar gratuito in cui mette in luce le tecnologie sulle quali basare lo sviluppo di nuove funzionalità di integrazione per gli ambienti SAP.

“Tra le tecnologie SAP –  afferma Francesco Misino, Responsabile della consulenza SAP di Helis Informatica –  abbiamo identificato nei Web ed Enterprise Services, nel Business Process Management con SAP PI/XI e nello sviluppi di transazioni per Browser WEB, mediante SAP WEB Dynpro per ABAP, le colonne portanti per la progettazione delle applicazioni di nuova generazione. Helis Informatica completa tali tecnologie strategiche, con la nuova release 3.2 del proprio prodotto per sistemi SAP chiamato Helis Easy Interface®. Si tratta, in sostanza, di un motore che potenzia le funzionalità di gestione delle interfacce dei sistemi SAP ed è un sofisticato sistema di monitoring applicativo che risolve le più comuni problematiche inerenti la interazione di SAP R/3 e di SAP ERP con altri sistemi”.

“Questo motore – prosegue Misino – consente dal proprio unico cruscotto, chiamato Functional Analyzer e perfettamente integrato con i profili autorizzativi SAP, il monitoring funzionale semplice ed efficiente di qualsiasi tipologia di interfaccia, la rielaborazione automatica, o manuale, dei messaggi in errore, e l’attivazione di allarmi sulla base di eventi a mezzo di SAP-Office e e-mail”.

Con Helis Easy Interface® è possibile inoltre gestire automaticamente post-elaborazioni dipendenti dagli eventi e controlli di integrità sui dati ricevuti.

Per avere una visione più completa e capire tutti i vantaggi di queste integrazioni e cooperazioni con i sistemi SAP è possibile accedere al Web Seminar direttamente dalla home page del sito di Helis Informatica: www.helis.it.

  ______________________________________________________________________________

Helis Informatica S.r.l.

 

Con sedi a Roma e Milano, Helis Informatica si è ritagliata nel tempo uno spazio tra le società di spicco in grado di offrire soluzioni d’integrazione ad alto valore aggiunto verso il modo SAP e le applicazioni per la logistica. Fondata nel 1982, Helis Informatica fornisce consulenza su sistemi SAP dal 1997, ed è oggi una consolidata software house specializzata in consulenza sui sistemi informativi di medie e grandi aziende, in grado di sviluppare applicazioni SOA per l’integrazione con l’utilizzo di tecnologie quali SAP Netweaver, ALE, IDOC, BAPI, RFC, Web Services.

Ai propri Clienti Helis Informatica propone anche servizi di progettazione di software su specifica in ABAP e Java, con accesso diretto all’ERP di SAP,  oltre a un’ampia gamma di implementazioni di sofisticati progetti IT, mediante soluzioni personalizzate. Per ulteriori informazioni: www.helis.it

Il meglio dei Comunicati Stampa Nazionali