Archivi tag: Italtel

A CyberTech Europe 2017 Italtel parla di cybersecurity e Industria 4.0

Italtel partecipa per il secondo anno a CyberTech Europe (26/27 settembre 2017, Roma Convention Center La Nuvola, viale Asia 40), l’evento europeo che costituisce il punto d’incontro per scambiare idee, contatti e opportunità di business per esperti del settore dell’informatica e della Cyber Security.

La manifestazione vuole essere un’occasione di dialogo internazionale sulle minacce informatiche, le esigenze del mercato e le soluzioni più innovative per la sicurezza informatica in molteplici ambiti.

Italtel ha scelto di focalizzare la propria partecipazione sugli aspetti di sicurezza del mondo industriale. Enrico Sorge, Senior Marketing Engineer Cyber Security di Italtel, interverrà il 27 settembre nella panel session Industry 4.0 in programma nella Plenary Hall dalle 11.20 alle 12.10.

Sorge porterà la vision Italtel sul ruolo chiave della cybersecurity nell’intera supply chain, sulle azioni di rafforzamento recentemente presentate dalla Commissione Europea e sulle soluzioni proposte da Italtel secondo il concetto “security by design”.

Il programma: http://italy.cybertechconference.com/program

L’evento: http://italy.cybertechconference.com/it

Annunci

Italtel ed Exprivia insieme per la digitalizzazione di città e community

A Smart City Now le due aziende presentano le loro soluzioni e la collaborazione con la start up IOTty.

Italtel ed Exprivia partecipano insieme alla prima edizione di Smart City Now, evento che si tiene ad Arese (MI) il 26 settembre organizzato dal Cluster Smart Cities & Communities Lombardia con il supporto di Regione Lombardia, ANCI Lombardia e Assolombarda: un luogo di incontro tra aziende dell’ICT e le pubbliche amministrazioni per confrontarsi sulle modalità e i percorsi dell’innovazione urbana.

Nell’area espositiva di Smart City Now, Italtel ed Exprivia mostreranno alcune soluzioni che rispondono in modo concreto alle esigenze di una città connessa e sostenibile e di un sistema sanitario moderno, in grado di impostare un nuovo modello di relazione tra tutte le parti interessate. In quest’ultimo ambito, ad esempio, dall’integrazione tra la piattaforma DoctorLINK di Italtel e quella eLifeCare di Exprivia è nata una soluzione integrata di telemedicina che rivoluziona completamente l’approccio alla cura domiciliare, gestendo in maniera completa i processi e i servizi di assistenza.

“Dall’integrazione delle competenze infrastrutturali e di piattaforma di Italtel e di Exprivia nasce la capacità di offrire alle pubbliche amministrazioni strumenti utili a migliorare processi e servizi erogati alla comunità”, commenta Luca FerrarisHead of Strategy, Innovation and Communication diItaltel. ”L’ecosistema di partnership e la collaborazione tecnologica sono un potente acceleratore della capacità di mettere a punto soluzioni innovative e per questo abbiamo avviato anche un programma di Open Innovation per cercare nel tessuto italiano medie imprese e start up con competenze specifiche distintive, ad esempio nella sensoristica, complementari alle nostre e necessarie per costruire una nuova offerta integrata”.  Continua a leggere Italtel ed Exprivia insieme per la digitalizzazione di città e community

Italtel lancia ”virtual Transcoding Unit”:l’applicazione pensata per l’era del 5G

Al Mobile World Congress 2017 sarà presentato lo use-case per condividere velocemente dati e video in una small cell; la soluzione è stata disegnata per contesti che prevedono sporadiche e notevole concentrazione di persone come concerti o eventi live.

video-at-concertItaltel, azienda multinazionale specializzata nella IT System Integration, Network Functions Virtualization (NFV) e nelle comunicazioni All-IP, presenta l’applicazione virtual Transcoding Unit (vTU), la VNF (Virtual Network Function) disegnata per l’Edge-Cloud, ovvero la porzione di rete di accesso più vicino all’utente, che offre numerose funzionalità ad alta elaborazione, riduce la latenza nel trasferimento dei dati e preserva la batteria dei terminali connessi.

vTU è una applicazione flessibile, progettata per essere configurata su una qualsiasi infrastruttura virtualizzata, inclusi i micro-server con processore ARMv8, a basso consumo e a basso costo. Facendo sinergia con la tecnologia di Mobile Edge Computing, vTU abilita collegamenti a banda ultra larga riducendo drasticamente i tempi di trasferimento di dati (come file video ad alta definizione) aumentando la Quality of Experience degli utenti connessi. Gli Operatori potrebbero utilizzare questo approccio decongestionando la rete ogni volta che si manifestano alti livelli di traffico, come nel caso di eventi affollati quali concerti, seminari ed eventi sportivi.

Per mettere a punto lo use-case presentato al MWC 2017 Italtel ha lavorato con Virtual Open System, azienda leader nella progettazione di piattaforme per applicazioni che necessitano di accelerazione hardware in ambito mobile e di networking. Obiettivo è dimostrare il beneficio nel fare upload di un video HD usando la funzione di caching locale della vTU all’interno di una Small Cell piuttosto che indirizzare lo stesso video verso un qualsiasi Storage Provider come Dropbox, Google Drive. Il contenuto viene reso disponibile localmente agli utenti sotto la copertura della stessa cella o gruppo di celle, demandando alla vTU il successivo trasferimento in backhauling allo Storage Provider in condizioni di traffico ottimali. Continua a leggere Italtel lancia ”virtual Transcoding Unit”:l’applicazione pensata per l’era del 5G